Premio Squerzi 2015 – Messaggero Veneto Scuola

Il 30 aprile prossimo scade il termine ultimo per la presenta­zione dei lavori partecipanti al “Premio Sguerzi”. “Com’è esse­re giovane oggi in Friuli, in un momento storico in cui si vive una cultura che ha radici anti­che ma che si proietta sempre più in un’ottica di respiro euro­peo” è il tema proposto dalla quarta edizione e rivolto ai ra­gazzi delle medie e delle supe­riori della provincia di Udine. Il premio è stato istituito dall’Isti­tuto tecnico tecnologico G.G Marinoni, in collaborazione con il Messaggero Veneto e il Club Cortonesi e Toscani Ami­ci del Friuli Venezia Giulia per ricordare la figura del professor Franco Sguerzi, dirigente scola­stico, scrittore, studioso della cultura friulana. I testi devono essere di 30/45 righe e devono essere inviati, o consegnati a manoal Marinoni (Via­le Monsignor Nogara 2, 33100 Udine) in busta chiusa con l’in­dicazione sulla busta “Premio Sguerzi”.

All’interno, oltre al la voro e ai lavori presentati per il concorso, che non devono con­tenere indicazioni sull’autore, deve essere inserita, in busta chiusa, la domanda di iscrizio­ne al premio debitamente com­pilata in tutte le sue parti e fir­mata, dai genitori in caso di stu­denti minorenni, corredata dal­la fotocopia del documento di identità del firmatario ?Gli ela­borati saranno valutati da una giuria composta da professori, da giornalisti del Messaggero Veneto Scuola e da studenti della redazione ragazzi del quo­tidiano sulla base dei principi di rispetto delle regole fissate nel regolamento, di coerenza con il tema del concorso e dell’ originalità. Al primo classifica­to andrà un abbonamento an­nuale al Messaggero Veneto, al secondo un Dizionario della Lingua Italiana offerto dal Club Cortonesi e Toscani Amici del Friuli Venezia Giulia. Gli stu­denti che si classificheranno dal 3° all’8° posto riceveranno un elegante Catalogo d’arte of­ferto da Italiarts.

Per info rivol­gersi al Marinoni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *